lunedì 30 gennaio 2017

Maddalena Marliani


MADDALENA MARLIANI


22 febbraio 1791 nasce MADDALENA MARLIANI, figlia di Rocco e di Amalia, spesso chiamata affettuosamente Lena o Lenin
19 gennaio 1805 MADDALENA (14 anni) sposa Paolo Bignami, banchiere milanese
marzo 1806 Foscolo a Milano incontra MADDALENA nei teatri, durante ricevimenti, feste di amici comuni
20 ottobre 1806 MADDALENA dà alla luce Rochino Bignami
estate 1807 Foscolo è a Villa Amalia
17 dicembre 1807 MADDALENA è al Teatro Cannobiano (oggi Teatro  Lirico). Napoleone apprezza la bellezza di MADDALENA   La plus belle parmi tant de belles (la più bella fra tante belle). Non si tratta di un complimento convenzionale perché anche in un’altra circostanza il generale francese antepone la galanteria agli affari di Stato. Il Blocco continentale del 1806, voluto per minare l’economia della nemica Inghilterra, vieta la commercializzazione di abiti di seta. MADDALENA, invece, si presenta ad una festa con un abito di seta, anziché di mussolina. Napoleone, abbagliato dalla bellezza della donna, le si rivolge con queste parole: “ Madame, j’oublierai votre toilette en raison de votre beauté” (Madame, dimenticherò il vostro abbigliamento, in ragione della vostra bellezza)
primo semestre 1808 FOSCOLO (30 anni) e MADDALENA (17 anni) si incontrano e iniziano una relazione d’amore
agosto 1808 Foscolo si invaghisce di Francesca (Cecca)Giovio di Como, con cui allaccia una relazione sentimentale
autunno 1808 Foscolo frequenta assiduamente  casa Bignami
dicembre 1808 MADDALENA, all’ottavo mese di gravidanza, si ammala (forse tubercolosi)
28 gennaio 1809 MADDALENA dà alla luce Carlo Bignami
Alterco fra Ugo Foscolo e Paolo  Bignami, certo per divergenze politiche, ma forse la rivalità era anche sentimentale…
marzo 1809 Foscolo è a Villa Amalia
la salute di MADDALENA  non migliora
giugno 1809 MADDALENA è a Codogno dagli zii per recuperare le forze
10-17 giugno (non si sa con esattezza)  MADDALENA tenta di suicidarsi. Depressione, gelosia..non sappiamo
12 ottobre 1809 Foscolo scrive a Maria Teresa, suocera di MADDALENA, assicurandole che rinuncerà a frequentare casa Bignami
1810 MADDALENA dà alla luce Teresa Bignami 
1813 fallimento della Banca Bignami
Paolo va a Bologna e lì è raggiunto poco dopo da MADDALENA
Foscolo è a Firenze (relazione con  Quirina Mocenni Magiotti)e a Bologna, quindi con molta probabilità Foscolo e MADDALENA  si rivedono; Foscolo lavora alla stesura delle Grazie

28 novembre 1819 MADDALENA dà alla luce Enea Bignami, che fu legatissimo alla madre
                                  
1826 muore Rocco Marliani
10 settembre 1827 Foscolo muore in Inghilterra
1828 Villa Amalia viene venduta ai Marietti
1849 muoiono Paolo Bignami e Marco Aurelio Marliani
MADDALENA  aderisce alla Giovane Italia, educa i figli ai più nobili sentimenti di affetto e dedizione per l’Italia nascente
18 gennaio 1868 MADDALENA muore a Lucca (77 anni).
La sua tomba è a Bologna nel complesso monumentale della Certosa.




1 commento:

  1. Paolo BIGNAMI (nato a Milano il 25- XI 1-1782
    Carlo BIGNAMI nato a Milano il 6 gennaio 1808, morì in Lucca il 20 agosto 1885
    Enea BIGNAMI (nato il 28 novembre 1819)
    Teresa BIGNAMI (nata attorno al 1810) sposò Achille NEGRI di Milano morto a 48 anni nel maggio 1830, sepolto alla Certosa di Bologna

    RispondiElimina